.
Annunci online

  DesperateBlog [ Ma lo vogliamo dire che... ]
         


5 gennaio 2006

Carovita Panini

Il mio compagno di stanza qui accanto mi ha invitato a fare con lui l'album delle figurine Panini. Ho accettato con entusiasmo, ma l'ho mandato a quel paese quando ho scoperto che un pacchetto costa ben 40 centesimi. Un’enormità. Facciamo due conti. Ogni pacchetto contiene 6 figurine, ciò significa che ogni figurina costa 6,6 centesimi. Per completare l’album servono 780 figurine, ciò significa che un album completo contiene figurine per ben 468 euro. Ma per completarlo se ne spendono molti di più, visto che la pila di doppioni cresce in modo esponenziale mano a mano che si va avanti. Insomma: lo faccio solo se arriva un contributo governativo come per il digitale terrestre.
(Esaù)




permalink | inviato da il 5/1/2006 alle 16:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



3 gennaio 2006

"Signora Franca"

Quando la signora Franca esterna, le agenzie di stampa si infiammano, il dibattito si scatena e le sue frasi restano scolpite nel tempo riaffiorando a ogni piè sospinto. A cominciare da quella sulla TV: «La televisione italiana è deficiente», disse la “signora Franca” (ma il suo cognome qual è?). Da allora, la nostra vita e il mondo dello spettacolo non sono più gli stessi: la signora Franca ha dato il foglio di via a tutti quelli che vogliono sparare a zero sul nostro piccolo schermo. Ora la signora Franca si è rifatta viva, infilando una doppietta. Prima frase, riportata dall’Ansa in occasione della visita dei coniugi presidenziali al museo del Palazzo Donnaregina di Napoli: «Su molte opere c'e' scritto senza titolo...», ha sottolineato la signora Franca. E ha aggiunto: «Certo non si può proprio accettare tutto. Specialmente per chi è abituato a Piero della Francesca». Come dire: sono abituata a quadri d’altro lignaggio. E ancora, qualche ora dopo, passando dall’arte alla questione meridionale, sempre sotto il cielo di Napoli: «La gente del Sud è più buona e intelligente». Parole che hanno scatenato l’ira di Roberto Calderoli, ministro leghista, offeso dalla (presunta) discriminazione della “signora Franca”. Che, ancora una volta, ha fatto esplodere il dibattito.

(Esaù)    




permalink | inviato da il 3/1/2006 alle 18:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia     dicembre        aprile
 


Ultime cose
Il mio profilo





Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom